Biografia

Rusi Slavov      Mi chiamo Rusi Slavov e sono nato a Karlovo (Bulgaria) il 30 aprile 1979. Da bambino amavo ascoltare la musica acustica che ha svegliato in me interessi per i violini, bellissimi strumenti che la creano.

     A 14 anni ho iniziato a studiare nella scuola musicale "Philip Kutev" a Kotel (Bulgaria) e durante primo anno scolastico ho costruito il mio primo strumento ad arco - "gadulka" (strumento tradizionale bulgaro che ha una grande somiglianza alla "lira greca"). Una volta diplomato, ho deciso di seguire la mia passione e mi sono iscritto alla scuola di liuteria più prestigiosa nel mondo "Antonio Stradivari" di Cremona, la città di Stradivari, Amati e Guarnieri. Mentre studiavo, frequentavo nel tempo libero diversi bravi liutai per imparare qualcosa in più.

     Nell'anno 2008, con la nascita del mio primo figlio, sono riuscito a realizzare il mio grande sogno che avevo fin da bambino: ho aperto una bottega nel centro storico di Cremona.

     Nel maggio del 2008 ho partecipato al 3° Concorso Internazionale di Liuteria "Violino Arvenzis" nella città  di Dolny Kubin (Slovacchia), dove mi sono aggiudicato il quarto posto. Il mio strumento è stato premiato per la migliore sonorità con la medaglia commemorativa offerta dall'Amministrazione comunale di Cremona, come riferito dal Piccolo Giornale.

     Dal 2008 sono associato all'Associazione Liutaria Italiana.

     Tutti gli strumenti creati da me sono firmati con il mio nome d'arte Rosario Salvi.